Prestazioni occasionali: novità per i versamenti

Con il Messaggio n. 4380 del 6 dicembre 2023, INPS  comunica alcune novità sulle modalità di alimentazione  del   portafoglio telematico per il Libretto Famiglia  per i privati e il Contratto di prestazione occasionale per le partite IVA

Si tratta ricordiamo del versamento preventivo  all'INPS  della provvista finanziaria  destinata  al versamento del  compenso al prestatore del lavoro   ai costi previdenziali e di assicurazione INAIL e per i  costi di gestione amministrativa. 

Nel Messaggio, l'INPS rende noto anche che a partire da dicembre 2023, sull'AppIO e su MyINPS è attiva una nuova funzionalità di notifica per le comunicazioni destinate agli utilizzatori del Libretto Famiglia e ai relativi prestatori di lavoro.

Prestazioni occasionali: modalità di versamento nel portafoglio telematico

L’utilizzatore può effettuare il versamento delle somme:

  1.  mediante modello “F24, Elementi identificativi” (ELIDE), con l’indicazione dei dati identificativi dell’utilizzatore e di distinte causali di pagamento a seconda che si tratti di Libretto Famiglia (LIFA) o di Contratto di prestazione occasionale (CLOC).
  2. dal Portale dei Pagamenti del sito istituzionale www.inps.it, accedendo tramite la propria identità digitale (SPID almeno di livello 2/CIE/CNS) scegliendo tra 
    • Pagamento online “pagoPA”, e utilizzando la carta di credito/debito, il conto corrente, altre carte e circuiti finanziari  innovativi;
    •  Avviso di Pagamento “pagoPA” (disponibile dal mese di dicembre 2023   attraverso i canali fisici e online dei Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) ovvero:  presso le agenzie della  propria banca;   utilizzando l'home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o “pagoPA”);  presso gli sportelli ATM abilitati delle banche;  presso gli esercenti convenzionati con i PSP aderenti al sistema “pagoPA” (bar, edicole, ricevitorie, tabaccherie e supermercati); presso gli Uffici Postali e Punti Postali.

Per il pagamento con pagopa iI codice CBILL assegnato ad INPS è AAQV6.

L’Avviso di Pagamento “pagoPA” può essere pagato anche tramite AppIO,.

L’elenco degli operatori e dei canali abilitati a ricevere i pagamenti tramite “pagoPA” è disponibile nel sito .

Prestazioni occasionali: notifiche tramite AppIO e MyINPS

 A partire dal mese di dicembre 2023 è attiva sull’AppIO e su MyINPS una funzionalità di notifica delle comunicazioni  del Libretto Famiglia  relative a 

  • disposizioni di pagamento  effettuate nel mese 
  • aggiornamento del portafoglio elettronico a seguito di versamento e  liquidazione dei rimborsi.
  •  informazioni su irregolarità  dell’IBAN che impediscono il pagamento.

 

Argomenti correlati