Scadenza del 16 Luglio 2013

IVA – II rata saldo 2012

SOGGETTI
Persone Fisiche titolari di partita IVA tenute ad effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, da quelle in materia di IRAP e dalla dichiarazione unificata annuale, NON soggette agli studi di settore e che NON partecipano, ai sensi degli artt. 5-115-116 del TUIR, a società, associazioni e imprese alle quali si applicano gli studi di settore, che hanno scelto il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 17 giugno
ADEMPIMENTO
Versamento 2a rata del saldo Iva 2012 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorando dapprima l’importo da versare dello 0,40% per mese o frazione di mese trascorsa dal 18.03.2013 al 17.06.2013 e quindi aumentando dello 0,33% mensile l’importo di ogni rata successiva alla prima
MODALITA’ Modello F24 con modalità telematiche