Scadenza del 1 Febbraio 2016

CANONE RAI – Versamento soggetti non titolari di utenza per la fornitura di energia

SOGGETTI: Titolari di abbonamento alla radio o alla televisione che non siano intestatari di utenza per la fornitura di energia elettrica nel luogo in cui hanno la loro residenza anagrafica.
ADEMPIMENTO: Versamento del canone annuale o della rata trimestrale o semestrale. N.B.: Per i titolari di utenza di fornitura di energia elettrica nel luogo in cui hanno la loro residenza anagrafica  il pagamento del canone avviene in dieci rate mensili, addebitate sulle fatture emesse dall’impresa elettrica aventi scadenza del pagamento successiva alla scadenza delle rate.
MODALITA’: Presso le Agenzie Postali con apposito bollettino postale c/c 3103 oppure presso i rivenditori di generi di monopolio autorizzati (tabaccherie) oppure  tramite Bancomat oppure tramite carta di credito utilizzando servizi via internet